Domotica e Smart Home 2021 – L’app essenziale per una casa moderna e smart

Aggiornato 3 mesi fa 7 minutes

Ultimamente le “smart home” hanno suscitato molto interesse. Ma cos’è una casa smart, e a cosa serve? Com’è la casa smart del 2021? Andiamo più in profondità.

L’ascesa della tecnologia

La tecnologia è diventata sempre più importante nelle nostre case. Dalla lavastoviglie alla televisione, dallo smartphone allo stereo, tutto funziona grazie alla tecnologia, che sta diventando sempre più “smart”.

È facile che l’uso di tutta questa tecnologia diventi travolgente e pesante. Inoltre, possono sempre esserci piccole sviste. Ho spento la macchina del caffè? Ho attivato l’allarme di sicurezza?

I pro delle smart home

Le case smart esistono per risolvere i due problemi citati. Per chi è alle prime armi, combinano tutti i dispositivi in ​​un unico sistema di casa smart come Homey. Controllare la tua casa diventa facile, poiché tutti i dispositivi si trovano in ​​un unico posto. Puoi controllare la tua casa tramite smartphone, con i comandi vocali, con il telecomando, con il tablet o con i normali pulsanti fisici di ogni dispositivo.

Ora puoi accedere e controllare la tua casa smart da qualsiasi parte del mondo. Il che migliora il controllo in generale. Usa l’app sul tuo telefono per verificare rapidamente se la macchina del caffè è davvero spenta, ovunque tu sia. E se scopri che non l’hai spenta puoi farlo da remoto con il semplice tocco di un pulsante.

Smart Home control app worldwide: Homey app
Con le piattaforme per una casa smart come Homey è come avere sempre la tua casa in tasca

In definitiva, un sistema di smart home come Homey centralizza il controllo e la sorveglianza della tua casa. Risolve i problemi della tecnologia complicata e riduce le preoccupazioni. E offre anche una possibilità completamente nuova: la domotica. Fai svolgere dei compiti automatici alla tua casa, secondo i tuoi desideri. Ad esempio, puoi accendere la luce del corridoio quando entri in casa. Oppure chiudere le tende quando inizi a guardare la TV. Le possibilità sono infinite.

Applicazioni per domotica

Per ogni dispositivo elettronico della tua casa, esiste una soluzione smart. La maggior parte dei marchi concentra il proprio portfolio su una singola applicazione o categoria di prodotto. Ad esempio, Sonos per la musica, Philips Hue per l’illuminazione, Somfy per i prodotti motorizzati e Ring per la sicurezza domestica.

Le case smart possono essere utilizzate con una serie di scopi diversi, o “casi d’uso”. Puoi utilizzare la casa smart per renderla più verde ed efficiente dal punto di vista energetico, per renderla sicura e protetta, accogliente e confortevole, o semplicemente ancora più adatta alle esigenze della tua famiglia.

smart home systems use case: safe and secure
Le piattaforme per la casa smart rendono le case più sicure e protette

Il concetto di case smart potrebbe farti pensare a persone come Bill Gates o i Jetsons. Sembra futuristico, nerd e costoso. Tuttavia, oggigiorno le case smart stanno diventando sempre più comuni. Anche marchi famosi come IKEA e Google sono attivi nel campo delle case smart. E poiché i moderni prodotti per la casa smart sono wireless e plug-and-play, puoi eseguire l’installazione da solo.

Molti prodotti per la casa smart hanno ora un prezzo simile a quello delle loro controparti “non smart”. Prendi ad esempio le lampadine smart . Non sono molto più costose delle normali lampadine a LED dimmerabili. Tuttavia, offrono molto di più, come la variazione d’intensità e i colori. O sistemi di allarme smart, che hanno un prezzo della stessa gamma di quelli normali. In categorie come i termostati, le tende motorizzate e anche i dimmer incorporati, la differenza di prezzo tra dispositivi smart e non smart scompare rapidamente.

Sonos speakers work perfectly with Homey
Gli altoparlanti Sonos sono un popolare esempio di prodotti per la casa smart

Come funziona una smart home

Dispositivi smart che diventano economici, facili da usare e di marchi famosi… sembra perfetto, vero? Ma quindi come funziona? Ed è vero che ogni dispositivo funziona magicamente insieme ad altri dispositivi, soprattutto quando si combinano marchi diversi?

Dispositivi smart che diventano economici, facili da usare e di marchi famosi… sembra perfetto, vero? Ma quindi come funziona? Ed è vero che ogni dispositivo funziona magicamente insieme ad altri dispositivi, soprattutto quando si combinano marchi diversi?

Tecnologie wireless per una casa smart

Il Wi-Fi è ovviamente una tecnologia ben nota per la connettività wireless. E molti dispositivi domestici smart includono il Wi-Fi. Soprattutto i dispositivi che richiedono molta larghezza di banda come i dispositivi per la trasmissione di video in streaming, gli assistenti vocali e i sistemi audio utilizzano il Wi-Fi.

Ma esistono altre opzioni. Per l’efficienza energetica, la portata e l’affidabilità, esistono anche tecnologie come ZigbeeZ-Wave e 433MHz RF. E ovviamente abbiamo ancora il buon vecchio sistema a infrarossi, che probabilmente viene utilizzato dalla tua TV e dal tuo impianto stereo, o forse dal condizionatore o dal ventilatore.

smart home mesh network Zigbee Z-Wave with Homey as controller
Gli standard wireless come Z-Wave e Zigbee consentono ai dispositivi di comunicare tra loro

Tutti questi standard vengono utilizzati tra i prodotti per dialogare tra loro. Sono diversi, e ognuno di loro ha i suoi pro e contro. Tuttavia, i dispositivi basati su tecnologie diverse non possono “parlare” tra loro, né con il tuo smartphone. Quindi generalmente i marchi propongono soluzioni come “gateway Z-Wave” o “hub Zigbee” per connettere i loro prodotti sulla tua rete Wi-Fi e sul tuo smartphone.

Questo risolve la parte 1 del problema. Tuttavia, ti ritroverai con più hub, gateway e app sul tuo telefono. Ogni soluzione rimane nel proprio silo di marca. E resta difficile automatizzare o ottenere una panoramica completa della tua casa.

Come iniziare con domotica

Quindi da dove si inizia? Come si fa a scegliere tra queste diverse tecnologie wireless? Come si crea un sistema per gestire tutta la casa? Ti consigliamo di iniziare con un sistema versatile e scalabile, in modo da non essere limitato a una manciata di dispositivi o marchi.

Per combinare diversi dispositivi di più marchi in diverse tecnologie, è necessario un sistema domotica, come il nostro Homey. Homey combina sette (!) diverse tecnologie wireless. Contiene Z-Wave PlusZigbee, infrarossi, 433MHz e tecnologia 868 MHz, insieme al Wi-Fi e al bluetooth. Homey funziona con oltre 50.000 dispositivi di oltre 1000 marchi conosciuti, come IKEA TradfriSonosFibaroNetatmoSomfyXiaomi Aqara e tanti altri ancora.

Homey smart home system and app
Homey combina dispositivi smart e wireless di tutti i brand più popolari in un’unica app

La base giusta per la smart home

Con Homey come base mantieni aperte le tue opzioni. Per ogni categoria di casa smart, Homey funziona con una gamma di marchi interessanti. Unifica i dispositivi di tutti questi marchi in un’unica app.

Usa l’app Homey per avere una panoramica di tutta la tua casa, ovunque tu sia. Ottieni informazioni dettagliate sul consumo e sulla generazione di energia tramite Homey Energy. Automatizza facilmente la tua casa con Homey Flow. Fai in modo che dispositivi di brand diversi e basati su tecnologie diverse funzionino insieme senza problemi.

Con la sua versatilità e facilità d’uso, Homey è un’ottima base per le case smart. Se desideri iniziare, ti invitiamo a scoprire Homey.

Homey smart home hub

Sii il primo a conoscere gli sviluppi più recenti di Homey.

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle nuove funzionalità di Homey, le offerte esclusive e altro ancora.